ASSOCIAZIONE | SITI
PATRIMONIO ITALIANO UNESCOPATRIMONIO ITALIANO UNESCOPATRIMONIO ITALIANO UNESCOPATRIMONIO ITALIANO UNESCO
ASSOCIAZIONE

L'Associazione Beni Italiani

L’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO è nata nel 1997 da una felice intuizione di sette amministrazioni comunali convinte dell’utilità di costruire una collaborazione con altre città e con altri soggetti per migliorare la capacità progettuale delle proprie realtà territoriali e sviluppare politiche di valorizzazione sulle quali far convergere capacità, competenze e responsabilità a più livelli. Progetti ampi e condivisi che consentano di offrire proposte competitive in termini di qualità e di opportunità di crescita sociale, culturale ed economica. Il sodalizio, del quale fanno parte 53 soci fra Comuni, Province, Regioni, Comunità Montane ed Enti Parco, svolge un’intensa attività di sostegno alle politiche di tutela e di promozione dei territori insigniti del prestigioso riconoscimento Unesco e rappresenta uno dei principali interlocutori per tutti coloro che hanno a cuore lo straordinario patrimonio culturale e paesaggistico del nostro Paese. È riconosciuta ufficialmente dal Governo italiano ed è l’unico soggetto, oltre ai gestori dei Siti, che può beneficiare di specifici finanziamenti per la tutela, la gestione e la valorizzazione dei Siti Unesco italiani. Oltre alla rivista SITI, l’associazione pubblica la guida “Luoghi Italiani Patrimonio dell’Umanità” (un volume di circa 200 pagine a colori, giunto alla quarta edizione, che descrive sinteticamente tutti i Siti Unesco del nostro Paese), dispone di un sito web molto visitato (un milione e mezzo di contatti annui), partecipa attivamente e con successo a convegni e manifestazioni fieristiche e produce vari materiali promozionali.

Sede Legale
Comune di Ferrara
Piazza del Municipio, 2 - Ferrara (FE)

Presidenza
Comune di Assisi
Piazza del Comune - Assisi (PG)
tel. 075.8138676 fax 075.8138671
assisi.unesco@comune.assisi.pg.it

Segretariato
Comune di Ferrara
Piazza del Municipio, 21 - Ferrara (FE)
tel. 0532.419584 fax 0532.419583
associazione@sitiunesco.it

Soci Promotori

I Soci Fondatori dell'Associazione sono stati i Comuni di Alberobello,
Andria, Capriate San Gervasio, Ferrara, Matera, Ravenna e Vicenza.

ORGANI

Assemblea Generale
Soci

Presidente dell’Associazione
Claudio Ricci (Comune di Assisi)

Consiglio Direttivo
Claudio Ricci - Presidente
Antonia Pavesi (Comune di Verona) - Vice Presidente
Fausto Carmelo Nigrelli (Città di Piazza Armerina) - Vice Presidente
Roberta Fusari (Comune di Ferrara)
Giacomo Bassi (Comune di San Gimignano)
Francesco Manella (Comunità Montana di Valle Camonica)
Alessio Pascucci (Comune di Cerveteri)
Gabriele Cavalera (Comune di Urbino)
Massimo Pecori (Comune di Vicenza)
Domenica Rosaria L'Abbate (Comune di Alberobello)
Emanuele Lilliu (Comune di Barumini)
Sergio Givone (Comune di Firenze)

Coordinatore scientifico dell’Associazione
Carlo Francini (Comune di Firenze)

Revisori dei Conti
Roberto Curci, Antonio Susca, Gian Luca Mantovani, Matteo Milani

SOCI (comuni, province e regioni)

Comune di Alberobello, Comune di Amalfi, Comune di Andria, Comune di Aquileia, Comune di Assisi, Comune di Barumini, Comune di Capria- te San Gervasio, Comune di Cerveteri, Comune di Ercolano, Comune di Ferrara, Comune di Firenze, Comune di Genova, Comune di Lipari, Comune di Mantova, Comune di Matera, Comune di Milano, Comune di Modena, Comune di Montalcino, Comune di Napoli, Comune di Noto, Comune di Padova, Comune di Palazzolo Acreide, Comune di Piazza Armerina, Comune di Pienza, Comune di Pisa, Comune di Pompei, Comune di Porto Venere, Comune di Ravenna, Comune di Riomaggiore, Comune di Roma, Comune di Sabbioneta, Comune di San Gimignano, Comune di Siena, Comune di Siracusa, Comune di Sortino, Comune di Tarquinia, Comune di Tivoli, Comune di Torino, Comune di Torre Annunziata, Comune di Urbino, Comune di Venezia, Comune di Verona, Comune di Vicenza, Comunità Montana di Valle Camonica, Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità - Delta del Po, Ente Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, Fondazione Dolomiti-Dolomiten-Dolomites-Dolomitis Unesco, Provincia di Ferrara, Provincia di Perugia, Provincia di Pesaro e Urbino, Provincia di Roma, Regione Friuli Venezia Giulia, Regione Lazio, Regione Toscana e Regione Veneto.

Legge 20 febbraio 2006, n. 77 (comuni, province e regioni)

"Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale, inseriti nella 'Lista del Patrimonio Mondiale', posti sotto la tutela dell'UNESCO"

Legge 20 Febbraio 2006 n. 77
Circolare Ministeriale 30 maggio 2007
Decreto Ministeriale 12 dicembre 2008
Circolare Ministeriale 6 agosto 2009
Modello richiesta finanziamento 2009